Microsoft ha avviato il rilascio di Skype Translator, un software che potrebbe potenzialmente rivoluzionare il sistema di comunicazione tra utenti di lungue diverse. Skype Translator svolge un ruolo molto semplice e allo stesso tempo estremamente affascinante: la traduzione vocale in tempo reale. Grazie a Skype Translator un utente inglese e uno spagnolo possono parlare tra di loro nella propria lingua madre senza temere di non essere compresi: sarà il programma a tradurre la loro voce. L’esempio non è casuale poiché al momento le uniche lingue supportate sono proprio inglese e spagnolo. Skype Translator è compatibile con Windows 8.1 e Windows 10. Al momento si trova ancora in fase beta, ragion per cui per ottenerlo è necessario presentare una richiesta a questo indirizzo. Oltre alla traduzione vocale il software è in grado di tradurre anche i messaggi testuali in 40 lingue differenti. Non vediamo l’ora che il supporto vocale venga esteso anche alla lingua italiana.

Approfondisci su www.tuttoandroid.net